Info e contatti

Orari e aperture

Swiss Architectural Award 2020
2 aprile - 24 dicembre 2021

e

"Architettura che fa Scuola" e "Progetto e Profezia. Il futuro secondo gli architetti"
13 maggio – 16 gennaio 2022

 

Orari di apertura:

  • Mar / mer / gio / ven
    14.00-18.00
  • Sab / dom
    10.00-18.00

 

Aperture speciali:

  • Giovedì 13 maggio 14.00-18.00
  • Giovedì 3 giugno 14.00-18.00
  • Mercoledì 8 dicembre  14.00-18.00

 

Chiusure:

  • Martedì 29 giugno 
  • Da lunedì 19 luglio a lunedì 23 agosto
  • Da sabato 25 dicembre 2021 a lunedì 3 gennaio 2022

 

Causa Covid-19 il numero di visitatori è limitato in base alle disposizioni vigenti.

Biglietteria

Swiss Architectural Award 2020

Ingresso gratuito

 

"Architettura che fa Scuola" e "Progetto e Profezia. Il Futuro secondo gli Architetti"

Ingresso gratuito

 

Visite guidate per gruppi. Massimo 25 persone

  • 150.- in italiano
  • 200.- in altre lingue (inglese, francese, tedesco)

Prenotazione obbligatoria a info.tam@usi.ch

Piano di protezione anti-Covid

  1. Introduzione

Il seguente piano di protezione del Teatro dell’architettura Mendrisio risponde alle misure sanitarie raccomandate dall’Ufficio federale della sanità e ha l’obiettivo di proteggere e tutelare visitatori e collaboratori e diminuire il rischio di contagio, fa riferimento Disposizioni di protezione COVID-19 dell’Università della Svizzera italiana
(cfr.: https://www.desk.usi.ch/it/disposizioni-di-protezione-covid-19).

 

  1. Certificato COVID
  • Per poter visitare il Teatro dell’architettura e partecipare alle manifestazioni e alle visite guidate, tutte le persone a partire dai 16 anni devono disporre di un certificato COVID valido.
  • La validità dei certificati viene verificata attraverso confronto con un documento d'identità corrispondente con foto. I controlli vanno eseguiti in un luogo antistante l’entrata. L’accesso al banco di accoglienza è regolato mantenendo la distanza minima di 1,5m tra le persone.
  • I visitatori devono essere informati in precedenza sulla necessità di presentare il certificato Covid-19 e un documento d’identità con foto. Il certificato può essere presentato in forma elettronica (app) o cartacea.
  • I dati raccolti servono unicamente allo scopo di controllare il certificato Covid-19 per l’entrata, non saranno utilizzati per nessun altro scopo e non saranno conservati dopo la fine della visita.
  • Non sarà permesso l’ingresso ai partecipanti la cui identità non potrà essere correttamente verificata sul posto come descritto sopra.
  • Per queste persone non sussiste l’obbligo di indossare la mascherina durante la visita.
  • I bambini e i giovani sotto i 16 anni sono esentati dall’obbligo del certificato.
  • I collaboratori devono indossare la mascherina obbligatoriamente, a meno che non dispongano di un certificato COVID valido e controllato giornalmente dai loro responsabili.

 

  1. Igiene delle mani e degli spazi
  • I prodotti disinfettanti per le mani sono messi a disposizione di visitatori e collaboratori.
  • I visitatori devono disinfettarsi le mani quando entrano nell'edificio e in uscita.
  • I collaboratori sono pregati di utilizzare regolarmente gli erogatori di disinfettante liquido collocati all’interno del Teatro.
  • Reception e bookshop:
    • Materiale informativo, volantini e altri documenti, sono resi accessibili al pubblico, previa disinfezione delle mani.
    • È consigliato il pagamento tramite carta di credito.
    • La possibilità di sfogliare la copia del catalogo in consultazione è mantenuta, previa disinfezione delle mani.
    • Nel caso fosse richiesto sono a disposizione dei guanti monouso.

 

  1. Flussi e distanza di sicurezza
    • Nell’area di accoglienza del pubblico è prevista la presenza di non più di 2 collaboratori e di 2 visitatori e viene garantita la distanza di 1.5 metri tra le persone.
    • Alla reception è allestita una protezione in plexiglas per consentire uno scambio rapido e a breve distanza di denaro e biglietti d’ingresso.
    • L’accesso ai piani avviene tramite le scale, l’utilizzo dell’ascensore è di norma vietato (se non richiesto in casi eccezionali).
    • L’accesso alle toilette situate al piano terra è consentito a un visitatore per volta.
    • Il Teatro è aperto regolarmente da martedì al venerdì dalle ore 14.00 alle 18.00 e il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 18.00.

 

  1. Pulizia
  • I servizi igienici vengono puliti più frequentemente. Ciò vale anche per la regolare pulizia e disinfezione delle superfici che vengono toccate più spesso: maniglie delle porte, ringhiere, sedili, attrezzature per ufficio, telefoni, tastiere e dispositivi di pagamento. Negli spazi del Teatro la suddetta pulizia sarà effettuata con maggiore frequenza (più volte al giorno) tanto dal personale addetto quanto dal personale in ricezione.  

 

  1. Persone vulnerabili
  • I visitatori appartenenti a una categoria a rischio (di età superiore ai 65 anni o a rischio ai sensi dell'ordinanza federale) vengono debitamente sensibilizzati.
  • Si lascia alla responsabilità dei singoli visitatori valutare il rischio di contagio durante la visita. Le misure messe in atto non possono garantire la totale assenza di rischio di contagio.
  • Essendo sensibile all’equo trattamento di tutti i componenti della sua comunità, l’USI si impegna a trovare soluzioni che evitino la discriminazione di collaboratori appartenenti a categorie a rischio o con comprovate difficoltà.

 

  1. Gestione del Covid-19 e sintomi
  • Collaboratori testati positivi al nuovo coronavirus, oltre ad attenersi scrupolosamente alle indicazioni che riceveranno dalle autorità sanitarie riguardo a sé stessi e ai propri contatti, devono:
  • se il test è stato effettuato al di fuori dalla Svizzera: segnalare immediatamente il caso all'Ufficio del medico cantonale del Canton Ticino: dss-umc@ti.ch
  • I collaboratori che presentano sintomi di malattia sono tenuti a non recarsi al lavoro o a tornare subito a casa, seguendo le istruzioni dell’autorità sull’auto-isolamento. Collaboratori con sintomi devono contattare il medico curante o la guardia medica e seguire imperativamente le istruzioni delle autorità sanitarie. Se posti in isolamento o quarantena devono segnalare immediatamente il caso all'indirizzo: safety@usi.ch.
     
  1. Informazioni e responsabilità
  • Tutti i collaboratori vengono informati sul piano di protezione. Anche i futuri adeguamenti saranno comunicati per tempo e nel modo più opportuno.
  • Il visitatore è informato dal personale in ricezione sulle norme igieniche e comportamentali nel rispetto delle misure previste dal piano di protezione e può consultare il piano di protezione sul sito.
  • Nel caso in cui siano raccolti dei dati personali per motivi di tracciamento, tutte le persone interessate dovranno essere puntualmente informate in merito al loro impiego. I dati in questione non potranno essere utilizzati per nessun altro scopo e saranno conservati soltanto per 14 giorni dopo i quali saranno cancellati. Per il resto, si applicano le disposizioni in materia secondo la Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) del 9 marzo 1987.
  • Ogni visitatore è responsabile del rispetto delle misure previste dal presente piano di protezione, i collaboratori presenti sul posto faciliteranno l’applicazione delle raccomandazioni.

 

  1. Programma del museo
  • Attualmente le visite guidate sono limitate a un massimo di 25 persone per gruppo.
  • Il programma del Teatro verrà regolarmente adattato alle nuove disposizioni via via emanate dagli organi ufficiali.

 

  1. Entrata in vigore
  • Il piano di protezione viene aggiornato regolarmente secondo le norme.
  • La prima versione di questo piano di protezione è stata emessa il 13 maggio 2021.
  • La presente versione riveduta e aggiornata entra in vigore il 13 settembre 2021.

 

Campus di Mendrisio

Come raggiungerci

Il Teatro dell’architettura si trova nel centro di Mendrisio, nel Campus USI, tra Palazzo Turconi e l’Ospedale Regionale di Mendrisio Beata Vergine (OBV). Google maps

Con i mezzi pubblici

  • Mendrisio è raggiungibile in 1 ora e 15 minuti dall'aeroporto di Milano Malpensa (Terminal 1 e 2) tramite la linea FFS S50 (partenza ogni ora)
  • Mendrisio è raggiungibile in 20 minuti dalla stazione FFS di Lugano tramite la linea FFS S10 (partenza ogni 30 minuti)
  • Il Teatro dell'architettura è raggiungibile a piedi in 7 minuti dalla stazione FFS di Mendrisio
  • Il Teatro dell'architettura è raggiungibile in 3 minuti tramite la Linea 2 - fermata ospedale (OBV) - dell'Autolinea Mendrisiense (partenza ogni 30 minuti dalla stazione FFS di Mendrisio)

In automobile

il Teatro dell’architettura dista 3 minuti dall’uscita ‘Mendrisio’ dell’autostrada A2. Si consiglia di utilizzare i seguenti parcheggi:

  • Autosilo di Palazzo Canavée-USI, viale Canavée, Mendrisio
  • Autosilo OBV, via Alfonso Turconi 23, Mendrisio

Hotel nelle vicinanze del Teatro dell'architettura Mendrisio

  • Hotel Milano 3*
  • Hotel Coronado 4*
  • Hotel Morgana 3*

Altre info

Il Teatro dell’architettura Mendrisio è parzialmente accessibile a persone con disabilità, vi chiediamo gentilmente di annunciarvi prima della vostra visita.
Tel.: +41 58 666 5867
E-mail: info.tam@usi.ch